Stone Massage – Un Caldo Benessere

hot_stone_massageLo Stone Massage, o Massaggio con le Pietre, è una terapia di Massaggio che ha lo scopo di utilizzare le proprietà delle pietre durante una terapia di Massaggio.

Le Pietre, scelte in base alle loro proprietà e opportunamente utilizzate durante il massaggio, possono risolvere problemi estetici, circolatori, muscolari, del sistema nervoso e blocchi energetici. La loro applicazione nel massaggio è molto versatile e, relativamente alle zone del corpo e ai trattamenti scelti, possono essere riscaldate, raffreddate, o utilizzate a temperatura ambiente.
 
Fin dalla notte dei tempi, civiltà e culture millenarie si sono sempre affidate alle pietre per scopi medicinali e per riequilibrare chakra distonici o intervenire su vibrazioni di energia negativa. E il fuoco, e il calore in generale, sono da sempre preziosi alleati anche per fini terapeutici. Combinare questi elementi insieme dà vita all’Hot Stone Massage , conosciuto già da tempo anche in Italia come Massaggio con pietre laviche.
Quando le pietre si raffreddano vanno sostituite con altre calde. Lo hot stone massage favorisce il rilassamento, induce vasodilatazione, migliora la circolazione, favorisce l'eliminazione delle tossine e genera una sensazione di calore che nei periodi freddi è un vero toccasana per l'organismo e per l'umore.
La tecnica di massaggio con le pietre calde di solito utilizza pietre laviche o pietre basaltiche perchè conservano più allungo il calore.
 
Vi sono tre metodi per praticare L'Hot Stone Massage: 
- Utilizzare le pietre calde effettuando manualità di massaggio (hot stone massage);
- Appoggiare le pietre in punti energetici del corpo (hot stone therapy) ;
- Alternando pietre calde a pietre fredde (hot stone e cool massage);
Con questa metodologia, le pietre vengono scaldate in acqua, a 65 - 70 gradi, la particolarità delle pietre basaltiche, serve per mantenere maggiormente il calore. Si Procede ad applica l'olio sulla parte da massaggiare del cliente, si prelevano le pietre calde, si asciugano e si iniziano le manualità dell'Hot Stone Massage, effettuando una pressione media, quando le pietre iniziano a raffreddarsi, si sostituiscono con altre calde.L'appoggiare i ciottoli, in specifici punti energetici del corpo (hot stone therapy): i chakra (centri energetici), per ottenere i benefici in ottica di equilibrio energetico, reagendo appunto sui chakra squilibrati; questa tecnica è simile alla cristalloterapia, infatti si appoggiano le pietre calde o fredde sui chakra, sui punti marma o punti dell'agopuntura.hot stone massage castiglione del lagoLo sbalzo termico caldo e freddo; questo modo di utilizzare le pietre, prevede una conoscenza approfondita delle Medicine Orientali ( cinese e Ayurvedica), in quanto occorre accertare bene lo squilibrio energetico del cliente, e provvedere all'uso di pietre calde, alternandole con pietre fredde. Le pietre vengono riscaldate in acqua a 65-70 gradiIl caldo (yang), l'energia solare, maschile, il freddo è lo yin, il femminile, la notte, l'attrattivo. Queste due forze, vanno equilibrate con conoscenza e professionalità, che spesso mancano all'operatore, il motivo per il quale in Italia, si parla principalmente di "massaggio" con le pietre, perchè diversi centri estetici, hanno adottato l'uso delle pietre, solo per manovre di massaggio, ma questo è un modo di utilizzo di questa valida tecnica, che il realtà si chiama STONE THERAPY proprio per sottolinearne la validità e non ridurla a un semplice metodo di massaggio.
Nell'hot stone therapy, si appoggiano le pietre calde sui chakra che hanno bisogno del calore, dello yang (rilassante), e le pietre fredde sui chakra che hanno bisogno dello yin (tonificante), in presenza di particolari problemi energetici, si alternano il caldo e il freddo, in modo da creare uno "sbalzo termico" ed energetico, che azzererà gli squilibri energetici
Per offrirti un esperienza di navigazione sempre migliore questo sito utilizza anche cookie di partner selezionati. Maggiori Info | Accetta